• slidebg1
    Assistenza e Installazione
    Impianti di Refrigerazione
    e Condizionamento
  • slidebg1
    Il Freddo sempre quando serve

BI-VAN la soluzione definitiva per il frigorifero del tuo mezzo ricreazionale

Nel 2016, grazie alla sinergia tra la L.A.R.E. Group di Roma e la Lago Tuning, nasce il frigorifero BI-VAN.

Si tratta della soluzione definitiva per qualunque mezzo abbia bisogno di un frigorifero-congelatore che possa funzionare con un consumo energetico bassissimo ma che abbia un’efficienza eccezionale e un’affidabilità fuori dal comune.

Il risultato è stato raggiunto utilizzando alcuni moderni modelli di frigoriferi trivalenti di una nota casa italiana opportunamente modificati e resi bivalenti; il vantaggio sta nel fatto di avere un frigorifero ad assorbimento a gas propano con un’elettronica estremamente semplificata ed affidabile, unito ad un frigorifero a compressore di ultima generazione, il tutto in una sola macchina e con una lavorazione che permette di avere gli spazi interni ed esterni del frigo assolutamente invariati.

Il funzionamento può essere automatico o manuale in tre modalità:
- Solo 12 Volt a compressore
- Solo assorbimento a Gas
- Entrambi i sistemi con il compressore che interviene solo quando la sezione ad assorbimento non è in grado di fornire abbastanza potenza.

Ovviamente l’enorme vantaggio di questo tipo di frigo è evidente, ovvero il fatto di avere un frigorifero che funziona con una richiesta elettrica pari a zero a gas oppure con una richiesta elettrica estremamente limitata (meno di 2 Ah ora a regime) a compressore, il tutto con l’efficienza di un frigorifero casalingo anche con condizioni di temperatura esterna elevatissime.

Il frigorifero ad assorbimento funziona con un circuito ad ammoniaca azionato dal calore fornito dal gas, dalla corrente continua a 12V tramite una resistenza elettrica (assorbimento tra i 10 e i 15 Ah) oppure a 230V tramite un’altra resistenza; il limite è dato dal fatto che il suddetto frigo lavora con un parametro detto “Delta Termico” che vuol dire che il frigo può dare una quantità di gradi in meno rispetto alla temperatura esterna fissa (di solito 25 – 30 gradi al massimo), ciò significa che con 40 gradi di temperatura dell’aria e la fiancata del camper al sole il raffreddamento all’interno del nostro frigo risulta totalmente compromesso; con il BI-VAN risolviamo il problema, il termostato digitale del frigo rileva la temperatura troppo alta nel frigo ed attiva il compressore riportando in brevissimo tempo la temperatura ai valori ottimali con un assorbimento elettrico di circa 2Ah quindi avremo il frigo che di giorno con il caldo e il sole funziona anche a compressore e di notte con temperature più miti solo a gas, va da se che con un qualunque pannello solare azzeriamo i consumi del frigo a compressore durante il giorno e potremo tranquillamente rimanere scollegati dall’energia elettrica a tempo indeterminato potendo tenere le bistecche nel congelatore e bevendo una birra ghiacciata in assoluto relax!

!!!BUON FREDDO A TUTTI!!!